il gabbiano noi come gli altri
 
 
associazione
home page
l'associazione
  centro ascolto
gabbiano base
dopo di noi
lavoro di rete
volontariato
la cooperativa
gallery foto e video
come aiutarci
contatti
 
facebook
 
twitter
 
donnealvolante
 
Il gabbiano osservatore: notizie, eventi, approfondimenti
2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 | 2008 | 2007 | 2006 | 2005 | 2004 | 2003 | 2002 | 2001 | 2000 | 1999 | 1998 | 1997 | 
Esistere nel cuore di un'altra persona   1
L'accoglienza è l'interesse verso l'altro. Vuol dire accettarlo con il suo limite, entrare in sintonia ed iniziare un rapporto con lui....
16/12/2000
Avere un posto nella comunità   1
Vuoi dire una comunità che accoglie eliminando tutte quelle barriere che ostacolano l'uguaglianza tra le persone. E poi rompere l'isolamento, cancellare la curiosità e la compassione, che non aiutano chi è in difficoltà......
15/12/2000
Dare un senso alla propria vita   1
La sorte di molte persone è la dipendenza da altre che decidono, regolano, pensano ed agiscono per loro in tutto. Così si perde il senso del proprio valore......
14/12/2000
Avere una storia, la propria storia   1
Occorre rendersi conto che chi ci sta di fronte è una persona con una storia precisa, un suo vissuto, a volte sofferto. E' facile sottovalutare le persone se vediamo solamente i loro problemi, le loro disabilità. Riconoscere la storia degli altri, in tutta la sua interezza, vuoi dire "prendere sul serio" la persona, altrimenti neghiamo il suo valore come individuo.
13/12/2000
Reciprocità e relazione   1
"lo sono convinto che anche dalla persona disabile più colpita e dall'anziano più solo, possa venire una lezione per la mia vita. Non c'è una persona a qualsiasi stadio di povertà umana e di sofferenza che non possa insegnarmi, con la sua vita, qualcosa che io nella mia non ho percepito"
(L. Tavazza)

11/12/2000
La Baggio dell'800 tende una mano a quella del 2000
  1
Va bene, ha piovuto a catinelle per circa dodici ore consecutive, va bene, non è stato proprio il massimo. Ma sono situazioni che temprano, no? Domenica 12 ottobre, sagra di Baggio: il cielo non si limita a fare i capricci ma trasforma in una piscina quello che nei nostri ricordi era un quartiere e in piccole terre emerse quelli che avrebbero dovuto essere stand.
12/11/2000
1 | 2 | 3 | 4 |